Euro 2020, dramma Eriksen: il giocatore ora è cosciente in ospedale
Euro 2020, dramma Eriksen: il giocatore ora è cosciente in ospedale

Euro 2020, dramma Eriksen: il giocatore ora è cosciente in ospedale

“Christian Eriksen è sveglio ed è per ulteriori esami al Rigshospitalet”. È quanto si legge in un tweet della Federcalcio della Danimarca dopo il malore durante la partita con la Finlandia a Euro 2020. “La partita è momentaneamente rinviata”, si legge ancora.

Embed from Getty Images

Euro 2020, dramma Eriksen: il giocatore ora è cosciente in ospedale

Eriksen ha accusato il malore intorno al 42′ del primo tempo, collassando sul terreno di gioco con gli occhi sbarrati. In campo i medici stanno usando il defibrillatore. Intorno, compagni di squadra e avversari sconvolti. La partita è stata ovviamente interrotta.

Durante l’intervento dei medici, i giocatori della Danimarca si sono messi intorno al compagno di squadra, facendo da scudo per proteggere la privacy.

Dopo alcuni minuti, Eriksen è stato trasportato negli spogliatoi protetto da un telo. La moglie del centrocampista, scesa in campo, è apparsa in lacrime.

Paratici Juventus

Tottenhan, ufficiale: Paratici nuovo direttore sportivo degli Spurs

Eriksen, il medico della Danimarca: “Era praticamente morto”