Euro 2020, Immobile: “La dedica dopo il gol? Va a Lino Banfi”

L’Italia vince 3-0 contro la Turchia nel debutto di Euro 2020. Un avvio straripante e splendido della nazionale azzurra, capace di imporsi nella prima partita di questa competizione. Dopo l’autogol di Demiral che ha sbloccato la partita, ci ha pensato Immobile a portare il risultato sul momentaneo 2-0 (poi arrotondato grazie a Insigne):

Abbiamo fatto il nostro dovere – spiega Immobile a caldo -. Dovevamo partire benissimo e l’abbiamo fatto. Veder gioire così i tifosi è ancora più bello, dopo un momento così difficile che è ancora in corso per questa pandemia.

Euro 2020, Immobile: “La dedica dopo il gol? Va a Lino Banfi”

Immobile ha poi proseguito l’analisi ai microfoni della Rai:

Abbiamo avuto la pazienza giusta. Ovvio che la Turchia è una squadra forte e ha messo in difficoltà tante nazionali di alto livello. Sui cross non siamo fortissimi, cerchiamo di rubare il tempo ai difensori. Nel primo tempo abbiamo cercato di giocare in velocità ma siamo andati a sbattere contro il loro muro. Nel secondo tempo erano un po’ più stanchi e sono emerse le nostre qualità.

Infine la rivelazione sulla dedica speciale sul gol:

Ci è arrivato un messaggio da Lino Banfi prima della partita, dovevamo urlare “porca puttena” dopo i nostri gol. Infatti anche Insigne lo ha fatto.

Embed from Getty Images

Italia, il ct Roberto Mancini

Euro 2020, Mancini dopo il 3-0 alla Turchia: “Grande inizio”

Euro 2020, Svizzera-Galles 1-1: pareggio nel girone degli Azzurri

Euro 2020, Svizzera-Galles 1-1: pareggio nel girone degli Azzurri