Euro 2020
Euro 2020

Euro 2020, le regole per i tifosi per assistere alle partite

Ecco le regole per i tifosi che vorranno assistere alle tre partite dell’Italia a Euro 2020, allo stadio Olimpico di Roma l’11, il 16 e il 20 giugno.

Chi vorrà esserci dovrà mostrare l’esito negativo di un tampone, anche rapido, effettuato nelle 48 ore precedenti alla partita, oppure un certificato di avvenuta vaccinazione contro il Covid, anche solo la prima dose.

Embed from Getty Images

Euro 2020, le regole per i tifosi per assistere alle partite

Sono queste le regole – secondo quanto si apprende – che saranno contenute nel decreto firmato dal Sottosegretario allo sport Valentina Vezzali che stabilisce i criteri per la presenza del pubblico alle partite di Euro 2020 e ora al vaglio della Corte dei Conti per la registrazione.

Per i tifosi stranieri, invece, sarà necessario esclusivamente mostrare l’esito negativo di un tampone. Nelle quattro partite di Euro 2020 a Roma (l’ultima il 3 luglio), sarà consentito l’accesso del pubblico per il 25% della capienza dell’impianto e comunque senza superare i 15.948 spettatori.

Formula 1, Leclerc

Ferrari, Leclerc: “Abbiamo un buon passo, meglio delle aspettative”

Real Madrid, Courtois rivela il futuro di Hazard: “Resta di sicuro”

Real Madrid, Courtois rivela il futuro di Hazard: “Resta di sicuro”