Euro2020, Jorginho: “Pallone d’Oro? Non ci penso, conta il gruppo”
Euro2020, Jorginho: “Pallone d’Oro? Non ci penso, conta il gruppo”

Euro2020, Jorginho: “Pallone d’Oro? Non ci penso, conta il gruppo”

Il centrocampista della nazionale italiana Jorginho, a due giorni dai quarti di finale di Euro 2020 con il Belgio, ha commentato le voci che lo danno tra i candidati per la vittoria del Pallone d’Oro:

Sinceramente non ci penso, ovviamente tutto quello che accade è solo una conseguenza del lavoro che viene svolto. La mia priorità sinceramente è vedere il gruppo, per me viene sempre prima di tutto. Gioire insieme a tanti compagni e tanti amici è molto più bello che gioire da solo, perciò penso sia più importante la vittoria collettiva.

Euro2020, Jorginho: “Pallone d’Oro? Non ci penso, conta il gruppo”

Jorginho ha poi proseguito parlando di Roberto Mancini:

Il mister è una persona molto tranquilla, ci trasmette molta serenità, crede molto in noi e noi lo sentiamo. Ci trasmette tanta fiducia, questo è veramente fondamentale. Ci fa sentire forti, ci dà una grossa mano anche sul campo.

Embed from Getty Images

Sempre in riferimento al ct, Jorginho ha concluso:

In tutto il percorso ha cercato sempre di starci vicino e aiutarci nella maniera giusta, penso lo stia facendo molto bene.

Cina, Fabio Cannavaro torna alla vittoria

Euro2020, Cannavaro: “Contro il Belgio l’Italia si trova a un bivio”

Calciomercato, Sergio Ramos

Calciomercato, offerta del Psg per Sergio Ramos: vuole un biennale