Euro2020, Spagna in semifinale: Svizzera sconfitta solo ai calci di rigore

La Spagna è la prima semifinalista di Euro 2020. La nazionale iberica si è imposta 4-2 ai calci di rigore dopo i primi 120 minuti si erano chiusi sull’1-1 con l’autore di Zakaria e la rete di Shaqiri.

Svizzera in 10 dal 77 per il rosso a Freuler. Dal dischetto penalty decisivo realizzato da Oyarzabal.

Embed from Getty Images

Euro2020, il tabellino di Svizzera-Spagna

Svizzera (3-4-1-2): Sommer; Elvedi, Akanji, Rodriguez; Widmer (10′ pts Mbabu), Freuler, Zakaria (11′ pts Schaer), Zuber (47′ st Fassnacht; Shaqiri (36′ st Sow); Embolo (23′ pt Vargas), Seferovic (37′ st Gavranovic) (12 Mvogo, 21 Kobel, 17 Benito, 20 Fernandes, 25 Comert, 26 Lotomba). All.: Petkovic.

Spagna (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Laporte, Pau Torres (8′ sts Thiago Alcantara), Jordi Alba; Koke (47′ st M.Lorente), Busquets, Pedri (14′ sts Rodri); Ferran Torres (1′ pts Oyarzabal), Morata (9′ st Moreno), Sarabia (1′ st Olmo). (1 De Gea, 13 Sanchez, 3 Diego Llorente, 12 Eric Garcia, 14 Gaya, 16 Rodri, 20 Traore). All.: Luis Enrique.

Arbitro: Oliver (Ing).

Reti: nel pt 8′ Zakaria (aut.); nel st 23′ Shaquiri. Sequenza rigori: Busquets sbagliato, Gavranovic gol, Olmo gol, Schaer sbagliato, Rodri sbagliato, Akanji sbagliato, Moreno gol, Vargas sbagliato, Oyarzabal gol. Angoli: 13 a 9 per la Spagna.

Recupero: 1′ e 4′, 1′ e 1′.

Espulsi: Freuler al 32′ st. Ammoniti: Widmer, Gavranovic e Laporte per gioco falloso.

Euro2020, Luis Enrique: “Siamo molto forti, difficile batterci”

Gareth Southgate, Inghilterra

Euro2020, Southgate: “Stadio Olimpico bello anche senza i tifosi”