Barcellona, Koeman dopo il pari a Cadice: “Siamo in piena emergenza”

Così Ronald Koeman dopo lo 0-0 del suo Barcellona a Cadice, nella sesta giornata della Liga:

Bisogna essere realisti, bisogna guardare la squadra che abbiamo, i giocatori che ci mancano. Ci mancano sette giocatori che potrebbero essere titolari in questa squadra.

Riguardo ai rapporti tesi con Joan Laporta:

Con il presidente ci siamo solo salutati in hotel. Se la società vuole parlare con me, abbiamo tempo davanti.

Embed from Getty Images

Barcellona, Koeman dopo il pari a Cadice: “Siamo in piena emergenza”

Il tecnico olandese ha poi sottolineato l’instabilità degli umori:

Sembra che quando si vince, io continuo, e quando si perde, bisogna trovare un nuovo allenatore.

Koeman ha poi concluso:

Sono scontento perché abbiamo avuto tre o quattro occasioni chiare, e giocare in dieci (De Jong è stato espulso al 65′, ndr) ci ha reso un po’ difficile la parte finale della partita, è un vero peccato.

Golf, parte oggi la Ryder Cup: Rahm e Garcia guidano l’Europa

DAZN Serie A

Dazn dopo i problemi: “Ci scusiamo e promettiamo indennizzo”