Messi eguaglia Pelé, O Rey lo celebra: “Storie come le nostre sono rare”
Messi eguaglia Pelé, O Rey lo celebra: “Storie come le nostre sono rare”

Messi eguaglia Pelé, O Rey lo celebra: “Storie come le nostre sono rare”

Il Barcellona non è andato oltre il 2-2 in casa contro il Valencia, nella partita valida per la 14/a giornata della Liga. Leo Messi è riuscito però a entrare ancora di più nella storia al 49′, quando prima si è fatto parare un rigore da Domenech e poi ha segnato di testa sulla respinta del portiere.

Si tratta della 643esima rete con il Barcellona da parte di Messi, che ha eguagliato il primato realizzato da Pelé con il Santos.

Embed from Getty Images

Messi eguaglia Pelé, O Rey lo celebra: “Storie come le nostre sono rare”

Lo stesso “O Rei” ha voluto celebrare questo nuovo record di Messi con un messaggio su Instagram:

Quando il tuo cuore trabocca d’amore, è difficile cambiare percorso. Come te, so cosa vuol dire indossare la stessa maglia ogni giorno. Come te, so che non esiste niente di meglio del posto in cui ci sentiamo a casa. Congratulazioni per il tuo record storico, Lionel, ma soprattutto complimenti per la tua bellissima carriera al Barcellona. Storie come la nostra, amare lo stesso club per così tanto tempo, purtroppo saranno sempre più rare nel mondo del calcio. Ti ammiro molto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pelé (@pele)

Thuram sputa in faccia a Posch

Bundesliga, Marcus Thuram sputa in faccia all’avversario: espulso

Real Madrid, Perez rinnova la fiducia a Zidane: “Un nostro simbolo”