Barcellona, Messi torna al gol
Barcellona, Messi torna al gol

Barcellona, primi gol di Leo Messi dopo la querelle via fax

Il Barcellona è in procinto di fare il suo debutto in Liga contro il Villarreal nel weekend del 27 settembre, ma la squadra catalana potrebbe non avere a disposizione Lionel Messi per i primi tre turni di campionato. Il Pallone d’Oro, come riporta Mundo Deportivo, potrebbe entrare nella lista dei convocati della nazionale argentina per l’inizio della fase di qualificazione ai Mondiali del Qatar e l’incertezza sui protocolli, a fronte della pandemia di coronavirus, rischia di determinare una sua prolungata assenza.

Il regolamento obbliga i club a rendere disponibili i loro calciatori per la Nazionale e l’attuale situazione pandemica potrebbe portare i giocatori a dover superare una quarantena di 14 giorni all’arrivo nel Paese per prevenire ulteriori infezioni.

Qualora Messi venisse convocato dall’Albiceleste e debba trascorrere una quarantena, il ’10’ dovrebbe raggiungere l’Argentina due settimane prima delle partite della nazionale. Ciò significherebbe che non sarebbe disponibile per l’esordio in campionato del Barca di Koeman contro il Villarreal e nelle successive partite contro Celta e Siviglia.

Embed from Getty Images

Barcellona, primi gol di Leo Messi dopo la querelle via fax

Intanto Leo Messi è tornato a giocare con il Barcellona in un’amichevole con il Girona e ha realizzato una rete con un magnifico destro all’incrocio. È il primo gol da culé dopo il burofax di poche settimane fa, dove ha chiesto formalmente di lasciare il club. Ora, con un Ronald Koeman che ovviamente gli ha affidato le chiavi della squadra, l’argentino torna a sorridere dopo il gol segnato contro la squadra catalana.

La posizione in campo per Leo Messi sembra nuova . L’olandese lo ha messo vicino ad Antoine Griezmann ed entrambi si sono scambiati le posizioni tra la trequarti e l’attacco. A seguire Leo ha messo a segno anche la sua doppietta (terza rete del Barça dopo quella di Coutinho), con un tiro che si è infilato nella porta di Juan Carlos dopo essere rimbalzato su un difensore.

Mancini punta a vincere l'Europeo

Italia, Mancini: “Andiamo all’Europeo per vincerlo”. E su Zaniolo…

Inter, Zhang con Conte

Zhang: “La missione Inter è crescere, rispettando nostri obiettivi”