Barcellona, rinnovo maxi per Ansu Fati: clausola da un miliardo

Dopo aver assicurato quello di Pedri, il Barcellona apre una nuova finestra sul futuro. Il club ha blindato uno dei propri ‘gioiellini’, Ansu Fati, legandolo a doppia mandata ai colori blaugrana fino al 2027.

La giovane stella, che il 31 ottobre prossimo compirà 19 anni, ha firmato ieri e, come rivela oggi la stampa catalana, nel suo contratto è presente una clausola rescissoria-monstre di 1.000 milioni. Dunque, chi vuole ingaggiare l’attaccante prodigio prima della scadenza del contratto, dovrà sborsare un miliardo.

Embed from Getty Images

Barcellona, rinnovo maxi per Ansu Fati: clausola da un miliardo

Ansu Fati, che ha ereditato la maglia numero 10 di Messi, il 25 agosto 2019 è diventato il secondo più giovane giocatore nella storia del Barcellona a debuttare in prima squadra a 16 anni e 298 giorni (meglio di lui solo Vicente Martinez a 16 anni, 9 mesi e 7 giorni).

Una settimana dopo è arrivato il primo gol, diventando il più giovane marcatore di sempre con la maglia blaugrana. Fermo per quasi 10 mesi a causa di un grave infortunio nel novembre 2020, ha comunque collezionato 47 presenze e 15 gol col Barcellona.

Psg, Icardi salta la partita con il Lipsia per problemi personali

ranking fifa

Ranking Fifa, l’Italia sale al quarto posto! Belgio sempre in testa