Real Madrid, comunicato ufficiale: Benzema positivo al coronavirus

Real Madrid comunicato ufficiale

Il Real Madrid ha annunciato che Karim Benzema è risultato positivo al test per il COVID-19 , quindi il francese dovrà mantenere la quarantena obbligatoria prima di poter tornare a lavorare con la squadra.

Embed from Getty Images

L’attaccante è risultato positivo al momento di lasciare Lione e vi rimarrà fino a quando non sarà negativo. Benzema stava affrettando il rientro dalle vacanze dopo aver giocato l’Europeo con la Francia, squadra con la quale è stato eliminato agli ottavi dopo i rigori contro la Svizzera.

Real Madrid, comunicato ufficiale: Benzema positivo al coronavirus

Nel comunicato che il Real Madrid ha reso pubblico non vengono forniti dettagli sulle condizioni del giocatore, cioè se presenta sintomi causati dal virus o, al contrario, è asintomatico.

Il contagio di Benzema si aggiunge a quelli della scorsa stagione che hanno colpito Toni Kroos, Militao, Casemiro, Eden Hazard, Luka Jovic, Nacho Fernández, Raphael Varane, Sergio Ramos e Fede Valverde. Anche l’ex allenatore Zinedine Zidane e il presidente del club Florentino Pérez hanno sofferto del virus. Questa mattina, invece, tre giocatori sono tornati a lavorare a Valdebebas con il Real Madrid. Bale, dopo il prestito al Tottenham, Varane, in attesa che continui al Real Madrid o firmi per il Manchester United, e Kroos.

Roma, Spinazzola: “Sto già migliorando, torno a novembre”

Calciomercato Cagliari, ecco Dalbert: “Felice di indossare questa maglia”

Calciomercato Cagliari, ecco Dalbert: “Felice di indossare questa maglia”