Real Madrid in lutto, addio al leggendario Paco Gento

Il mondo del calcio è in lutto per la scomparsa di Francisco ‘Paco’ Gento, leggenda del grande Real Madrid. E’ stato lo stesso club ‘blanco’, come riporta Marca, ad annunciare la morte dell’ex campione, che aveva 88 anni.

Gento è stata una delle più grandi figure del calcio spagnolo e non solo. E’ tutt’ora l’unico calciatore ad avere vinto in carriera per ben sei volte la Coppa dei Campioni. Insieme con Paolo Maldini è uno dei due giocatori che hanno disputato 8 finali della massima competizione europea (il milanista si è fermato a 5 successi).

Embed from Getty Images

Real Madrid in lutto, addio al leggendario Paco Gento

Ha giocato con la maglia del Real Madrid fra il 1953 e il 1971: in 18 stagioni agonistiche ha vinto 24 titoli e segnato 182 gol. Ha indossato la maglia della Nazionale spagnola in 43 occasioni.

Occupa, assieme al cannoniere francese Just Fontaine, il 30/o posto della speciale classifica dei migliori calciatori del XX secolo stilata da IFFHS. Anche i nipoti Paco e Julio Llorente sono stati calciatori di successo, senza però raggiungere la fama dello zio.

Inter, Eriksen

Eriksen pronto a ripartire dalla Premier League: lo vuole il Brentford

Elimination Chamber

WWE Elimination Chamber, sabato 19 febbraio al “Jeddah Superdome”