Real Madrid, Perez: “Mbappé? Lo abbiamo già dimenticato”

Il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, non ha esitato a parlare dell’attaccante francese – rimasto al PSG – dopo la conquista della 14esima Champions, a Parigi.

Mbappé è dimenticato, poco importa, il Real ha fatto una stagione perfetta.

Questo ha detto il n.1 del Merengue, sul canale spagnolo Movistar:

Il Real continuerà a lavorare per attirare i migliori giocatori. Sono felice, abbiamo lottato e lavorato per tutta la stagione per arrivare a questa vittoria. In Champions League siamo stati fortunati, o sfortunati all’inizio, perché abbiamo dovuto affrontare tutte le squadre difficili, ma siamo riusciti a vincere contro tutte.

Real Madrid, Perez: “Mbappé? Lo abbiamo già dimenticato”

Florentino Perez ha aggiunto:

Credo sia un successo collettivo, dei giocatori e dei tifosi, grazie a questo entusiasmo che regna al Bernabéu.

Embed from Getty Images

Alla domanda sull’allenatore Carlo Ancelotti, il presidente del Real Madrid lo ha definito così:

Un buon direttore d’orchestra, che conosce molto bene i propri giocatori, il Real Madrid e il calcio.

Champions League, Uefa: “Ecco il motivo vero del ritardo della finale”

Francia, Deschamps pensa a un clamoroso ritorno di Benzema

Real Madrid, Benzema: “La Champions più difficile. Voglio essere n.1”