Real Madrid, Perez rinnova la fiducia a Zidane: “Un nostro simbolo”

Il presidente del Real Madrid Florentino Perez, nel corso dell’assemblea annuale dei soci, ha parlato sulle difficoltà che sta incontrando il mondo del calcio:

Niente sarà più come prima. La pandemia dovrebbe renderci più competitivi. Dobbiamo innovarci, cercare nuove formule affinché il calcio rimanga attrattivo. C’è bisogno di una nuova spinta e il Real Madrid è pronto. Tutti sostengono la necessità di una riforma a livello globale delle competizioni.

Embed from Getty Images

In merito alle troppe partite in calendario, Florentino Perez ha aggiunto:

I tifosi, che sono ancora la componente più importante, patiscono. Ci sono anche conseguenze per i giocatori a livello di infortuni. La riforma non può aspettare, dobbiamo cambiare. Le grandi d’Europa hanno milioni di tifosi e non dobbiamo voltare loro le spalle.

Real Madrid, Perez rinnova la fiducia a Zidane: “Un nostro simbolo”

Perez ha poi elogiato Zinedine Zidane, confermandolo sulla panchina del Real Madrid:

Un simbolo come allenatore e come giocatore. Abbiamo giocatori straordinari e giovani con un futuro, alcuni dei quali già in prima squadra. Continuiamo con questa politica, il mix di giovani ed esperti ci ha dato successi negli ultimi anni. Applichiamo la formula di Bernabeu, fatta di giovani ed esperti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da zidane (@zidane)

Messi eguaglia Pelé, O Rey lo celebra: “Storie come le nostre sono rare”

Messi eguaglia Pelé, O Rey lo celebra: “Storie come le nostre sono rare”

Barcellona, possibile ritorno di Bellerin

Barcellona, piena fiducia a Koeman. Possibile ritorno di Bellerin