Eden Hazard Real Madrid
Eden Hazard Real Madrid

Real Madrid, tegola Hazard: i risultati degli esami del belga

Una brutta notizia per il Real Madrid. Dopo i test effettuati oggi su Eden Hazard dallo staff medico delle Merengues, al centrocampista belga è stato diagnosticato un infortunio muscolare alla gamba destra. Restano ancora da capire i tempi effettivi di recupero per il talento dei Blancos e quando potrà essere disponibile per le prossime sfide della Liga.

Di certo c’è che il debutto del belga in questa stagione sarà dunque ancora una volta posticipato dopo il nuovo infortunio. Hazard avrebbe dovuto giocare già contro il Valladolid, ma si stima che (al momento solo a livello approssimativo) il calciatore dovrà restare lontano dal terreno di gioco dalle tre alle quattro settimane.

Embed from Getty Images

Real Madrid, tegola Hazard: i risultati degli esami del belga

Molto probabile quindi che salti il Clasico contro il Barcellona, un match attesissimo che si giocherà il prossimo 25 ottobre. Purtroppo per Hazard questo è l’ennesimo infortunio della carriera. In particolare, dal suo arrivo al Real Madrid una stagione fa, l’esterno ha collezionato un totale di sei infortuni, che lo hanno portato a saltare un totale di 29 partite.

E a partire dalla prossima con il Valladolid, il numero continuerà a crescere. Davvero un peccato, soprattutto per un giocatore del suo calibro, che prima di trasferirsi in Spagna aveva partecipato da protagonista alla vittoria dell’Europa League da parte del Chelsea all’epoca allenato da Maurizio Sarri.

Fiorentina, il presidente Rocco Commisso

Fiorentina, Commisso: “Chiesa? Non so nemmeno io cosa succederà”

Milan, Paquetà al Lione

Milan, Paqueta è a Lione: le parole di Aulas sulla trattativa