Payet Marsiglia Nizza
Payet Marsiglia Nizza

Caos Nizza-Marsiglia, in arrivo pesante sanzione per Payet

Mentre Dimitri Payet stava per tirare un calcio d’angolo all’Allianz Riviera, è finito nel mirino dei lanci di oggetti provenienti dalla tribuna sud durante il match tra Nizza e Marsiglia. Colpito alla schiena, il giocatore dell’OM ha afferrato due bottiglie sul prato e le ha lanciate verso i tifosi del Nizza.

Da lì è partita l’invasione del campo per venire alle mani con i membri del club marsigliese (giocatori e staff). I servizi di sicurezza sono stati sopraffatti e non hanno potuto fare nulla per prevenire queste scene di violenza. A Marsiglia temono che Dimitri Payet possa essere adesso pesantemente sanzionato per le sue azioni.

Embed from Getty Images

Caos Nizza-Marsiglia, in arrivo pesante sanzione per Payet

Mercoledì il Nizza e il Marsiglia saranno ascoltati dalla commissione disciplinare della LFP. Dal lato del Marsiglia, nonostante i segni lasciati sulla schiena di Dimitri Payet per la bottiglia che il giocatore ha ricevuto, il timore è che le sue azioni a seguito di ciò possano fargli guadagnare una lunga squalifica.

 

L’OM lo vivrebbe come un forte sentimento di ingiustizia perché il club ritiene che il il giocatore sia più vittima che colpevole. E a livello sportivo, potrebbe tagliare lo slancio di un uomo in gran forma dall’inizio della sua stagione.

Calciomercato, Pjanic dice no a Chelsea e Psg: vuole solo la Juve

Calciomercato Barcellona, quattro italiane in corsa per Pjanic

messi ronaldo

Psg, Al-Thani fa sognare i tifosi: “Messi e Ronaldo insieme?”