Ligue 1, bottiglietta in faccia a Payet: almeno un turno a porte chiuse

Il comitato disciplinare della Ligue 1 (Lfp), riunitosi d’urgenza, ha sanzionato l’Olympique Lione con la chiusura totale del suo stadio in via precauzionale.

Embed from Getty Images

La decisione arriva dopo il lancio di una bottiglia rivolto a Dimitri Payet domenica scorsa e l’interruzione della partita contro il Marsiglia.

Ligue 1, bottiglietta in faccia a Payet: almeno un turno a porte chiuse

Questo il comunicato della Ligue 1

In considerazione del grave incidente verificatosi durante la partita la commissione disciplinare della LFP ha deciso di mettere il caso sotto inchiesta e, in via cautelare, una seduta a porte chiuse del Groupama Stadium fino alla pronuncia del provvedimento definitivo.

Previsto per l’8 dicembre il nuovo appuntamento, ha annunciato la Lfp. Questa misura a porte chiuse riguarda la partita di Ligue 1 tra Lione-Reims in programma l’1 dicembre.

Napoli, Osimhen lascia l’ospedale: i possibili tempi di recupero

Calciomercato Parma, Buffon è tornato: “Sogno il Mondiale 2022”

Buffon: “Pirlo non ha fallito, Sarri alla Juventus era avvilito”