Ligue 1, miliardario russo pronto a rilevare il Saint-Etienne

A capo del Saint-Etienne dal 2004, Roland Romeyer e Bernard Caïazzo passeranno presto la mano. La vera domanda in questo momento è “a chi?”. Il 23 novembre, l’amministrazione cittadina, incaricata di selezionare i migliori progetti, ha scelto quattro candidati, tra cui uno di un miliardario russo, Sergei Lomakin.

986esimo uomo più ricco al mondo secondo Forbes, l’imprenditore sarebbe andato a Saint-Etienne per assistere alla partita contro il Psg di domenica scorsa e fare un’offerta al gabinetto KPMG.

Embed from Getty Images

Lomakin a Saint-Etienne anche per affari?

Ma se Sergei Lomakin vuole acquistare l’ASSE, è anche per affari. Come spiega But Football Club, il miliardario russo, che ha fatto fortuna attraverso la sua catena di discount Fix Price, vuole stabilire il suo marchio in Francia.

Acquistando il Saint-Etienne, l’investitore potrebbe farsi conoscere dal grande pubblico e aumentare la sua notorietà nel Paese. Una necessità per Lomakin, che presto vedrà uno dei suoi concorrenti, Mere, aprire uno dei suoi negozi in Lorena.

Real Madrid, Zidane in conferenza

Calciomercato, dalla Francia: “Seri contatti tra Zidane e il Psg”

Fabian Aichner NXT Champion

WWE NXT WarGames, Fabian Aichner dovrà difendere il suo titolo