Psg, dilemma portiere in Champions tra Donnarumma e Keylor Navas

Sabato, con l’accoglienza al Parc des Princes (4-0), Gianluigi Donnarumma ha giocato la sua prima vera partita sotto i colori del Psg dopo il suo arrivo nel mercato estivo.

Il 22enne portiere italiano, che sembra quindi rappresentare il futuro in questa posizione nella capitale francese, gioca comunque all’ombra dell’irreprensibile Keylor Navas dall’inizio della stagione. Una concorrenza tra numeri uno che sta già facendo venire il mal di testa al Psg…

Embed from Getty Images

Psg, dilemma portiere in Champions tra Donnarumma e Keylor Navas

L’Equipe, infatti, segnala nell’edizione odierna che lo staff di Mauricio Pochettino addetto ai portieri avrebbe annunciato di non aver ancora deciso tra e Keylor Navas e Gianluigi Donnarumma per sapere chi difenderà i pali del Psg contro il Bruges mercoledì sera, in Champions League.


E mentre il primo ha avuto uno status di numero uno indiscusso dal suo arrivo nel 2019, l’ingaggio di Donnarumma sembra già ridistribuire le carte al Psg. Una bella gatta da pelare.

Milan, Scaroni: “Cauto ottimismo per il rinnovo di Kessie”

Milan-Lazio, cori razzisti a Bakayoko: “Orgoglioso della mia pelle”