Psg, Thomas Tuchel
Psg, Thomas Tuchel

Psg, vigilia di Natale turbolenta: esonerato Thomas Tuchel

Di essere un po’ più buoni in occasione di Natale, il Psg non ne vuole sapere. Il club ha infatti deciso di licenziare l’allenatore Thomas Tuchel, fresco di vittoria per 4-0 contro il Racing Strasburgo.

L’inizio irregolare del Psg in Ligue 1, dove è terzo in classifica, e alcuni disaccordi con i dirigenti del club parigino sono stati decisivi per la squadra francese. Tuchel era già in bilico dalla scorsa stagione, nonostante fosse arrivato in finale di Champions League. L’ossessione dei padroni di casa qatarioti per la massima competizione continentale lo hanno messo sulla graticola.

Embed from Getty Images

Psg, vigilia di Natale turbolenta: esonerato Thomas Tuchel

Adesso il candidato numero uno per prendere il posto di Tuchel al Psg è Mauricio Pochettino, che aspettava un progetto vincente da quando ha lasciato il Tottenham più di un anno fa.


L’allenatore argentino recentemente è stato accostato al Real Madrid, ma la conferma del francese lo ha tagliato fuori dai giochi per la panchina delle Merengues. Un altro nome in lizza è quello di Allegri, che è l’opzione che a Leonardo piace di più…

Izzo, Torino

Torino, Izzo: “Usciremo presto da questa situazione”

Il Milan batte la Lazio e chiude il 2020 in vetta