UFC, Conor McGregor si ritira (per la terza volta)

La star dell’UFC (Ultimate Fighting Championship) Conor McGregor ha annunciato in un tweet il suo ritiro dall’ottagono. Non tutti i suoi fan che lo seguono sui social, però, credono che il campione di arti marziali miste sia veramente intenzionato ad abbandonare lo sport. Come riporta il tabloid The Sun, infatti, questa è la terza volta che McGregor dice di voler lasciare.

Il 31enne irlandese aveva annunciato il suo ritiro l’ultima volta il 26 marzo dell’anno scorso, per poi tornare a combattere a gennaio contro Donald Cerrone, che ha messo KO in soli 40 secondi.

Il Sun lascia intendere che questa volta potrebbe essere quella definitiva, poiché il futuro di Conor McGregor è incerto a causa della crisi provocata dal coronavirus. Sarà difficile per lui ottenere i compensi che chiede, perché per il futuro prevedibile i match verranno disputati a porte chiuse e senza le entrate derivanti dalla vendita dei biglietti.

Embed from Getty Images

UFC, Conor McGregor annuncia il ritiro

Per cui Conor McGregor non ha alcun incentivo economico a combattere, osserva il tabloid. Ma non tutti la pensano così: migliaia di fan hanno commentato la notizia sui social e alcuni l’hanno accolta con scetticismo. “Hmmm, dovremmo crederci questa volta?”, ha scritto uno di loro. “Questa l’ho già sentita”, ha commentato un altro.

In ogni caso, Conor McGregor ha annunciato in questo modo il suo almeno presunto ritiro:

Ehi ragazzi, ho deciso di ritirarmi dal combattimento. Grazie a tutti per i fantastici ricordi! Che cavalcata è stata! Ecco una foto di me e mia madre a Las Vegas che segue una delle mie vittorie al titolo mondiale! Scegli la casa dei tuoi sogni Mags Ti amo! Qualunque cosa tu desideri, è tua.

A seguire, anche un altro tweet con una foto personalizzata e la scritta “Happy Retirement Day”. Sarà davvero quello vero questa volta?

Clamoroso, la Ligue 1 potrebbe ripartire

Manchester City, inizia l’esame del ricorso