Formula 1, Hamilton: “Questa macchina è un serpente a sonagli”

Lewis Hamilton, pilota della Mercedes, ha parlato al termine delle qualifiche del Gp di Australia:

Rispetto a ieri e all’ultima gara, il quinto posto sembra una vittoria. Sono grato per il lavoro in fabbrica nel trasformare la macchina. Ho quasi ottenuto la quarta piazza, che sarebbe stato un bel risultato, ma domani lotteremo per quella posizione.

Formula 1, Hamilton: “Questa macchina è un serpente a sonagli”

Hamilton ha poi aggiunto:

Embed from Getty Images

Il problema è che la mia macchina diventa molto velenosa se la spingo troppo. È come un serpente a sonagli, non sai mai quando ti colpirà. Dobbiamo trovare il giusto equilibrio tra altezza della vettura e prestazioni. George e io abbiamo provato cose leggermente diverse sulle nostre auto oggi, speriamo di aver dato buoni riscontri alla squadra.

Psg, Donnarumma: “Duro il ko con il Real Madrid. Ora la Ligue 1”

Salernitana, Sabatini: “Affrontare la Roma è una tempesta emotiva”