Moto GP Emilia Romagna, Quartararo è campione del mondo

Marc Marquez ha vinto il Gp dell’Emilia Romagna ma la festa è tutta per Fabio Quartararo che si è piazzato al quarto posto e ha conquistato il titolo mondiale con due Gp di anticipo. La caduta di Pecco Bagnaia a quattro giri dalla fine ha infatti permesso al francese della Yamaha di conquistare il suo primo titolo iridato in carriera.

La Francia celebra un titolo che non aveva mai vinto nella sua storia. Bagnaia in lacrime ai box. Marquez vince il GP davanti a Pol Espargarò per una doppietta Honda. Terzo Enea Bastianini, Quarto Quartararo. Seguono Zarco, Rins, Aleix Espargarò, Vinales, Marini e Valentino Rossi, che nel finale ha superato Binder, conquistando la decima piazza.

Embed from Getty Images

MotoGP Emilia Romagna, Quartararo è campione del mondo

Così il pilota della Yamaha, al termine del Gp dell’Emilia Romagna dove si è piazzata al quarto posto laureandosi campione del mondo per la caduta di pecco Bagnania a quattro giri dalla fine.

Questo titolo mondiale è un sogno, non riesco neanche a crederci, festeggerò con la mia famiglia. Adesso non trovo le parole per esprimere la mia felicità.

Un Mondiale meritato per lui, che sinora ha conseguito 5 vittorie e 10 podi. Il francese non è mai caduto in questa stagione, concludendo tutte le gare a punti. E questo in un Campionato ha fatto la differenza.

Quartararo commosso ha celebrato il titolo sotto la curva tutta colorata di giallo per celebrare l’ultima gara di Valentino Rossi. Sotto la curva la scritta ‘stop here’ e sul tabellone luminosi sono scorse le immagini salienti della sua stagione mondiale.

Atalanta, Gasperini contro l’arbitro: “Espulso da un ragazzino”

Luca Gotti Udinese

Udinese, Gotti: “Gol dell’Atalanta parte da un fallo su Udogie”