MotoGP Qatar, vince Vinales: dietro di lui Zarco e Bagnaia

Maverick Vinales ha vinto il Gran Premio del Qatar di MotoGP, prima gara della stagione 2021. Sul circuito di Losail il pilota della Yamaha ha ottenuto il gradino più alto del podio battendo le Ducati del francese Johann Zarco e di Francesco Bagnaia su Ducati, partito dalla pole e in testa fino a metà gara.

Fuori dal podio il campione del mondo 2020 Joan Mir, protagonista di un errore nel finale. Alle sue spalle l’altra Yamaha di Fabio Quartararo, la Suzuki di Alex Rins l’Aprilia di Aleix Espargaro.

Embed from Getty Images

MotoGP Qatar, vince Vinales: dietro di lui Zarco e Bagnaia

Chiudono la top ten la Honda di Pol Espargaro e le due Ducati di Jack Miller e dell’ottimo rookie Enea Bastianini, 10° alla sua prima in MotoGP. Valentino Rossi, mai in lotta con i primi, chiude 12° con la sua Yamaha Petronas dopo l’ottimo quarto tempo in qualifica.

Così Maverick Vinales, pilota della Yamaha, vincitore del Gp del Qatar, prima gara della stagione MotoGP:

La partenza non è andata bene e ci devo lavorare. Ma poi sono riusciti a rientrare, a risparmiare le gomme cercando di essere calmo e intelligente e controllare la gara e la potenza della moto. È stato un week end incredibile. Sono felicissimo.

Borussia Monchengladbach Inter pagelle

Calciomercato, Chelsea su Lukaku se non arriva ad Haaland

F1 GP Bahrain, vince subito Hamilton: Leclerc solo sesto