Moto GP San Marino
Moto GP San Marino

MotoGP San Marino, Cal Crutchlow non supera i controlli medici

Cal Crutchlow non correrà il MotoGP di San Marino e della Riviera di Rimini. E’ stato il suo team, la LCR Honda, ad annunciarlo, spiegando che il pilota britannico non ha superato i controlli medici.

Crutchlow è reduce da un’operazione al polso: in dubbio a questo punto anche la sua presenza per la seconda gara sul circuito romagnolo, in programma tra una settimana.

Continua una stagione complessa e sempre più determinata dagli infortuni per il 34enne già operato allo scafoide fratturato durante il warm up del primo MotoGP della stagione e poi tornato pochi giorni dopo in pista.

Embed from Getty Images

MotoGP San Marino, Cal Crutchlow non supera i controlli medici

Ha provato a fare lo stesso in questo fine settimana, ma l’eccesso di liquido causato dalla recente operazione al braccio, lo ha costretto a dare forfait.

Come sapete, Cal ha subito un intervento chirurgico al braccio destro e c’è stata una produzione eccessiva di liquido all’interno del braccio, una situazione abbastanza strana. C’è un serio rischio di infezione, quindi il Dr. Charte lo ha visitato questa mattina e ha deciso di dichiarare Cal non idoneo e noi, naturalmente, capiamo la situazione – ha sottolineato il team manager del Team LCR Honda Lucio Cecchinello – La cosa più importante è che Cal si riprenda completamente e possa tornare il prima possibile.

Intanto Valentino Rossi è stato il più veloce nelle terze prove libere in vita del MotoGP di San Marino in programma domani sul circuito di Misano. Il campione della Yamaha ha preceduto di appena 75 millesimi il suo compagno di scuderia Maverick Vinales e il francese della Yamaha non ufficiale Fabio Quartararo, staccato di cento millesimi.

In quarta posizione l’austrialiano Jack Miller su Ducati Pramac con 268 millesimi di ritardo. Buona prestazione di Francesco Bagnaia, anche lui su Ducati Pramac, settimo a 387 millesimi da Rossi. Nono Franco Morbidelli sulla Yamaha Petronas, poi Andrea Dovizioso con la Ducati, che agguanta così la qualifica per la Q2.

Nba, Boston in finale Eastern

Nba, Boston in finale nella Eastern Conference: eliminati i campioni

Pescara, rosa 2020/21

Rosa Pescara 2020/21: i giocatori a disposizione di Massimo Oddo