MotoGP, Joan Mir campione
MotoGP, Joan Mir campione

MotoGP Valencia, Mir si laurea campione del mondo

L’italiano Franco Morbidelli su Yamaha Petronas vince il Gran Premio di Valencia classe MotoGp. Una gara che ricorderà bene il pilota Suzuki, Joan Mir, che si è laureato campione del mondo. Allo spagnolo è stata sufficiente la settima posizione per centrare il suo primo titolo nella classe regina. Sul podio Jack Miller su Ducati e Pol Espargaro su Ktm.

La rincorsa Mondiale di Fabio Quartararo (Yamaha Petronas) tramonta definitivamente in una caduta al nono giro.

MotoGP Valencia, Mir si laurea campione del mondo

Con una gara ancora da correre, Mir è già irraggiungibile nella classifica generale dei piloti. Il maiorchino trionfa al secondo anno in MotoGp.

E’ tutto incredibile – ha detto Mir – quello che sto vivendo è un sogno diventato realtà. Non so se mi viene da piangere o da ridere. E’ un mix di emozioni. Ancora non mi capacito di quello che è successo.

Per quanto riguarda Morbidelli, invece, è la terza vittoria in questa stagione, ai piedi del podio Alex Rins (Suzuki). Più indietro, al quinto posto c’è Binder (Red Bull Ktm), davanti a Oliveira (Red Bull Ktm), Andrea Dovizioso (Ducati) è ottavo. Completano la top ten Aleix Espargaro (Aprilia) e Maverick Vinales (Yamaha). Chiude in 12esima posizione Valentino Rossi (Yamaha).

Lewis Hamilton 7 volte campione

Formula 1, Hamilton nella leggenda: 7a volta campione

Javier Mascherano, addio al calcio

Ufficiale, Javier Mascherano dà il suo addio al calcio