Belgio, Martinez su Hazard
Belgio, Martinez su Hazard

Belgio, Eden Hazard non si opera alla caviglia: ci sarà per l’Europeo

Per il momento la decisione è stata presa. Eden Hazard non subirà ulteriori interventi chirurgici alla caviglia destra, aumentando così le speranze che il giocatore del Real Madrid possa tornare in campo prima dell’inizio dell’Europeo.

Ad annunciarlo è il ct del Belgio Roberto Martinez, che spiega come su consiglio dei medici “si provare a trattare l’infortunio in modo conservativo” invece di un intervento chirurgico.

Embed from Getty Images

Belgio, Eden Hazard non si opera alla caviglia: ci sarà per l’Europeo

Il ct belga Martinez ha spiegato che la federazione e il Real dovrebbero ora lavorare insieme per garantire che Hazard si riprenda il prima possibile:

Siamo tutti ottimisti su ciò che accadrà nelle prossime settimane. Eden è di buon umore. Sa di essere nel momento migliore della sua carriera, vediamo tutti che quando il nostro capitano è in campo fa la differenza e ora non vede l’ora di tornare in piena forma.

L’allenatore ha aggiunto:

La situazione potrebbe essere risolta molto prima dell’Europeo.

Il Belgio affronterà mercoledì il Galles e successivamente Repubblica Ceca e Bielorussia. Martinez ha incluso l’interista Romelu Lukaku nella lista dei convocati, ma l’attaccante probabilmente salterà la partita contro i ‘Dragoni’ per il focolaio Covid esploso tra i nerazzurri, come spiegato dal ct:

Ciò che conta ora è la sicurezza e la salute di Romelu.

europa league sorteggio

Europa League, tutti gli accoppiamenti dei quarti: il tabellone

Bayern Monaco, Lewandowski

Covid, quarantena in Inghilterra: Bayern nega Lewandowski a Polonia