Euro 2020, Emerson Palmieri: “Voglio il titolo con l’Italia”

Emerson Palmieri si è presentato molto carico a Coverciano, sede del ritiro azzurro, dopo il trionfo in Champions League ottenuto col Chelsea:

Domani è un’amichevole ma per noi sarà già una partita importantissima. Sappiamo che sarà una gara difficile ma dobbiamo fare il nostro come abbiamo fatto in questi ultimi due anni e continuare a vincere.

Ora vuole regalarsi altrettante soddisfazioni nell’Europeo in cui vestirà la maglia azzurra:

Io e Jorginho siamo contenti di aver vinto la Champions però da martedì quando siamo arrivati qui, abbiamo cambiato la mentalità mettendoci in testa di poter vincere l’Europeo ed essere protagonisti. Qui in Nazionale negli ultimi due anni abbiamo creato una mentalità vincente, il voler essere protagonisti, ora vogliamo solo continuare a fare quanto siamo abituati a fare, ovvero il nostro calcio e provare sempre a vincere.

Embed from Getty Images

Euro 2020, Emerson Palmieri: “Voglio il titolo con l’Italia”

Emerson Palmieri ha poi continuato:

Dobbiamo continuare con la stessa umiltà, pedalare forte e lavorare. Solo cosi’ possiamo pensare di arrivare in fondo. Non abbiamo vinto nulla fino ad adesso, dobbiamo considerare ogni partita come fosse una finale, solo cosi’ possiamo pensare di arrivare fino in fondo all’Europeo, è il nostro obiettivo per quanto rappresenta questa maglia.

Riguardo un suo possibile ritorno in Italia:

Da tanti mesi se ne parla, però adesso io non voglio pensarci, non mi interessa, vivo il presente. È un sogno per me disputare l’Europeo, è sempre stato un mio obiettivo arrivare a questi livelli ma allo stesso tempo non sono soddisfatto di essere arrivato qui, voglio dare il mio meglio e vincere anche l’Europeo.

Ligue 1, ufficiale: si passa a 18 squadra come la Germania

Ligue 1, ufficiale: si passa a 18 squadra come la Germania

Il pilota della Honda Marc Marquez

MotoGP, Marquez: “Anno di transizione, sto ancora recuperando”