Italia, Mancini: “L’importante era vincere. Ogni gara è difficile”
Italia, Mancini: “L’importante era vincere. Ogni gara è difficile”

Europei 2021, l’Uefa verso l’ok alla richiesta delle rose allargate

Buone notizie per tutti i Ct che parteciperanno al prossimo Europeo. La UEFA potrebbe infatti consentire di convocare più dei canonici 23 giocatori in occasione degli Europei di giugno.

Lo riporta il Daily Telegraph, secondo il quale il Comitato esecutivo che si riunirà nei prossimi giorni prenderà in considerazione la possibilità di convocare una serie di giocatori da tenere in standby e pronti a sostituire eventuali positivi al Covid durante il torneo.

La UEFA vede la concessione di una rosa allargata come un modo per evitare che le nazionali debbano rinunciare a una o più partite del torneo nel caso di focolai di Covid nel gruppo squadra.

Embed from Getty Images

Europei 2021, l’Uefa verso l’ok alla richiesta delle rose allargate

Nei prossimi giorni il massimo organismo calcistico europeo dovrebbe confermare se gli Europei, già rinviati lo scorso anno per la pandemia, si giocheranno in più paesi come da programma o se saranno disputati in un unica sede come da più parti sostenuto.

Con un solo mese a disposizione per completare il torneo, non ci sarebbe spazio per rinviare e rigiocare una partita in caso di focolaio Covid.

Se una squadra dovesse trovarsi con più giocatori positivi, è possibile che debba essere esclusa dal torneo senza nemmeno scendere in campo per mettersi in isolamento. Se le partite venissero sospese, inoltre, la UEFA si troverebbe anche di fronte al rischio di dover risarcire emittenti tv, i titolari dei biglietti e gli sponsor.

Bayern Monaco, “no grazie” ad Haaland: “Abbiamo già il migliore”

Bayern Monaco, “no grazie” ad Haaland: “Abbiamo già il migliore”

Pep Guardiola

Manchester City, Guardiola saluta Aguero: “È insostituibile”