Lazio Sergej Milinkovic
Lazio Sergej Milinkovic

Lazio, Milinkovic positivo al coronavirus: l’annuncio in Serbia

Con un comunicato ufficiale pubblicato sul sito della federcalcio serba, arriva l’annuncio della positivà al coronavirus di Milinkovic della Lazio, che si aggiunge a Lazovic del Verona.

Il giorno prima della partita contro la Russia, durante i regolari test per il virus COVID-19, si è scoperto che altri tre giocatori erano positivi. Si tratta di Sergej Milinkovic – Savic, Darko Lazovic e Đorđe Nikolic. Insieme a loro, un fisioterapista è positivo al COVID-19. Per quanto riguarda gli altri componenti della Nazionale e dello staff professionale, i risultati sono negativi.

Lazio, Milinkovic positivo al coronavirus: l’annuncio in Serbia

Il comunicato della Serbia prosegue, specificando quale sarà adesso la strategia:

Come nel caso di Luka Milivojevic, la squadra medica della Federcalcio serba ha agito immediatamente in conformità con le misure e i protocolli della UEFA e del governo della Repubblica di Serbia, in modo che tutti e tre i membri della squadra nazionale e il fisioterapista abbiano lasciato il Centro sportivo di Stara Pazova e restino in isolamento fino a nuovo avviso.

Una brutta tegola per la Lazio, già alle prese con i problemi del coronavirus (in particolare con Immobile) e con le bizze di Luis Alberto. Il club biancoceleste a pochi giorni dalla partita con il Crotone perde anche Milinkovic, un altro pezzo da novanta.

Roma, Edin Dzeko

Roma, Dzeko: tampone ancora positivo, a rischio per il Parma

Sergio Ramos, c'è anche la Juventus

Sergio Ramos alla Juve con CR7? Per i bookie è sì