Mondiali 2022, Panama a porte chiuse per cori omofobi

Obbligo di giocare un match a porte chiuse: questa la sanzione della Fifa contro Panama, i cui tifosi, durante le partite casalinghe di settembre contro Costa Rica e Messico, hanno intonato cori omofobi dagli spalti.

Mondiali 2022, Panama a porte chiuse per cori omofobi

Ad annunciarlo, la stessa federcalcio panamense (Fepafut), che ha già annunciato ricorso contro la sanzione comminata dall’organo di governo del calcio mondiale.

Embed from Getty Images

La sfida che Panama giocherà senza pubblico sarà quella contro El Salvador del 16 novembre, valida per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar.

Milan, Giroud: “Questa potrebbe essere la mia ultima maglia in Europa”

Calciomercato Psg, primi passi per provare l’acquisto di Pogba

Calciomercato, Pogba possibile affare a costo zero? Non proprio