Ibrahimovic Azpilicueta Svezia Spagna
Ibrahimovic Azpilicueta Svezia Spagna

Spagna-Svezia, follia Ibrahimovic su Azpilicueta: graziato dal Var

Zlatan Ibrahimovic ha letteralmente perso la testa nei minuti di recupero della partita tra Spagna e Svezia, match che ha sancito la qualificazione della Roja ai Mondiali in Qatar e condannato la nazionale svedese agli spareggi.

Al 92′ il centravanti del Milan, che era stato mandato in campo al 73′ dal ct svedese, ha commesso infatti un fallo di frustrazione nei confronti del capitano degli spagnoli Azpilicueta.

Embed from Getty Images

Ibrahimovic, colpo ad Azpilicueta

Sugli sviluppi di un calcio d’angolo a favore, Ibrahimovic ha assestato una violenta spallata al giocatore del Chelsea, fingendo poi di essere inciampato.

L’arbitro non ha visto nulla e pure il Var ha deciso di non intervenire, graziando di fatto il centravanti nonostante le numerose proteste dei giocatori di Luis Enrique. In Spagna Marca ha definito “deplorevole” l’episodio che ha visto coinvolto Zlatan, mentre Sport parla di un “gesto ingiustificabile”.

Serie A, Rocchi: “Noi siamo favorevoli a Var a chiamata, gli allenatori no”

Superlega, Tebas

Superlega, Tebas: “Una stupidaggine, avremmo perso 1,9 miliardi”