Inghilterra, Wembley
Inghilterra, Wembley

Coppa d’Inghilterra, i tifosi tornano finalmente negli stadi

Tra gli eventi pilota che il Governo britannico utilizzerà come test per studiare l’effetto della riapertura degli impianti sportivi sulla curva dei contagi da Covid-19, sono state incluse anche le due semifinali della Coppa d’Inghilterra, in programma a metà aprile a Wembley.

Sabato 17 aprile è in programma la prima semifinale, fra Chelsea e Manchester City; il giorno successo la seconda che vedrà opposti Leicester e Southampton.

Embed from Getty Images

Coppa d’Inghilterra, i tifosi tornano finalmente negli stadi

Non è stato ancora deciso quanti spettatori potranno assistere alle due partite in Inghilterra, ma – scrive oggi il ‘Daily Mail’ – il Governo sembra intenzionato a prevedere una parziale riapertura. Così come già annunciato per quanto riguarda la stessa finale di FA Cup, in programma a maggio, lo stesso mese del campionato del mondo di biliardo, a Sheffield, altro eventi inserito tra i progetti-pilota.

In occasione di questi appuntamenti sportivi in Inghilterra è possibile che venga inaugurato anche l’uso del passaporto vaccinale, o quantomeno di una app in grado di certificare se il tifoso sia stato vaccinato o sottoposto a tampone negativo nelle 48 ore precedenti l’evento che seguirà di persona.

Turchia, è dietrofront: stop al ritorno dei tifosi allo stadio

Turchia, è dietrofront: stop al ritorno dei tifosi allo stadio

WWE Rob Van Dam

Rob Van Dam entra nella classe WWE Hall of Fame del 2021