Manchester United tifoso polizia
Manchester United tifoso polizia

Manchester United, agente di polizia prende a pugni tifoso

È emerso un filmato di un agente di polizia che sembra prendere a pugni più volte un tifoso del Manchester United mentre giaceva a terra durante il suo arresto.

I tifosi dei Red Devils hanno dato vita a scontri con la polizia fuori dal Lowry Hotel di Manchester domenica, mentre protestavano contro i proprietari del club, la famiglia Glazer.

Manchester United, agente di polizia prende a pugni tifoso

Si dice che circa 200 tifosi si siano radunati presso l’hotel in cui alloggiava la squadra del Manchester United e che abbiano bloccato le uscite per impedire loro di recarsi all’Old Trafford, dove si stavano svolgendo altre manifestazioni.

In un filmato esclusivo girato fuori dall’hotel, si possono vedere gli agenti trascinare un giovane dietro un furgone della polizia prima di trattenerlo a terra e dirgli di “smetterla di resistere”. Uno degli agenti sembra quindi prenderlo a pugni più di una volta prima di alzarsi e respingere altri civili che stavano filmando l’incidente.

Embed from Getty Images

Javier Zanetti: "Forza e potenza decisive per la prevenzione infortuni"

Scudetto Inter, Zanetti: “Conte ha portato la mentalità vincente”

Morte Astori, condannato il medico Galanti per omicidio colposo