Chelsea, Abramovich Premier League
Chelsea, Abramovich Premier League

Premier League blocca Abramovich: non può cedere il Chelsea

Il Regno Unito ha imposto sanzioni, tra le quali figurano divieti di viaggio e congelamento dei beni, a sette oligarchi russi. Tra loro Roman Abramovich, il miliardario ex patron del Chelsea, squadra di calcio della Premier League.

Embed from Getty Images

Oggi, il governo ha riferito di aver congelato i beni di Abramovich. Vietato per lui visitare il Paese ed effettuare transazioni con individui e imprese del Regno Unito.

Premier League blocca Abramovich: non può cedere il Chelsea

Oltre ad Abramovich, all’elenco dei sanzionati del Regno Unito si aggiungono anche l’industriale Oleg Deripaska e l’amministratore delegato di Rosneft, Igor Sechin.

Le sanzioni vengono imposte in risposta all’invasione russa della vicina Ucraina. Settimana scorsa lo stesso patron del Chelsea aveva annunciato la messa in vendita del club, campione del mondo e d’Europa in carica. Forse proprio nel timore di una situazione simile

Torino, Juric: “Inter è una squadra di campioni, vogliamo fare bene”

Psg, L’Equipe bastona Donnarumma: 2 in pagella dopo il Real Madrid