Premier League, frenata Chelsea nella corsa per la Champions

Il Chelsea frena la sua corsa verso la Champions subendo un pesante 3-0 a Sheffield in un incontro della 35/a giornata di Premier League, mentre i padroni di casa rilanciano le loro speranze di qualificazione all’Europa League. La squadra di Frank Lampard, alla seconda sconfitta nelle ultima quattro gare, resta terza in classifica ma rischia di sfilare al quinto posto in caso di vittorie del Leicester sul Bournemouth e del Manchester United sul Southampton.

Il Chelsea spera comunque che lunedì il Tas di Losanna confermi la sentenza Uefa che ha bandito per due anni il Manchester City dalle coppe europee. In tal caso, anche il quinto posto garantirebbe ai Blues un pass per la Champions, ma la prestazione odierna con i consueti sbandamenti difensivi non può non preoccupare Lampard. Lo Sheffield è andato in gol due volte nel primo tempo con McGoldrick e McBurnie, mettendo al sicuro il risultato nella ripresa ancora con McGoldrick.

Premier League, i risultati del sabato

Per la prima volta dal gennaio del 2019, il Liverpool non ha vinto una partita di Premier League giocata in casa. L’impresa di non perdere ad Anfield è riuscita al Burnley, che ha pareggiato per 1-1, rimediando al gol dei Reds, ottenuto di testa da Robertson, con il ‘centro’ di Jay Rodriguez. Lo stesso Rodriguez e Gudmundsson hanno poi sprecato delle occasioni che avrebbe potuto dare agli ospiti una clamorosa vittoria.

Così la striscia di vittorie interne consecutive del Liverpool in Premier League si ferma a quota 24. Quando al record di punti, 100 del Manchester City di due stagioni fa, ora per batterlo la squadra di Klopp, a quota 93, nei rimanenti tre turni di campionato dovrà ottenere altrettante vittorie. “Abbiamo lasciato aperta la porta ai nostri avversari – è stato il commento di Klopp -, ma il Burnley è sempre stato in partita. Non mi è piaciuto l’approccio dell’arbitro, che ha sempre permesso il gioco molto fisico di nostri rivali”.

Embed from Getty Images

Risultati 35esima giornata di Premier League

SABATO

Norwich City – West Ham 0-4

Watford – Newcastle 2-1

Liverpool – Burnley 1-1

Sheffield Utd – Chelsea 3-0

Brighton – Manchester City ore 21

DOMENICA

Wolverhampton – Everton ore 13

Aston Villa – Crystal Palace ore 15.15

Tottenham – Arsenal ore 17.30

Bournemouth – Leicester ore 20

LUNEDÌ

Manchester Utd – Southampton ore 21

Classifica Premier League: Liverpool 93 punti; Manchester City 69; Chelsea 60; Leicester 59; Manchester Utd 58; Sheffield Utd 54; Wolverhampton 52; Arsenal, Burnley 50; Tottenham 49; Everton 45; Southampton 44; Newcastle 43; Crystal Palace 42; Brighton 36; West Ham, Watford 34; Bournemouth 28; Aston Villa 27; Norwich 21.

A Brescia altra vittoria per la Roma, ritorno al gol per Zaniolo

Parma, primo positivo al Covid-19 del post lockdown