Premier League, il Tottenham vuole sia Conte che Paratici

Sono ormai giorni che Antonio Conte è considerato il favorito per la panchina del Tottenham dopo il rifiuto del Paris Saint Germain di liberare Mauricio Pochettino.

Secondo il Daily Mail i contatti con l’entourage dell’ex allenatore dell’Inter sono già cominciati, anche perché gli Spurs – dopo aver mancato le primissime scelte, Julian Nagelsmann e Brendan Rodgers – sono ancora senza allenatore dal momento dell’esonero di José Mourinho, lo scorso 19 aprile.

Premier League, il Tottenham vuole sia Conte che Paratici

Per Conte si tratterebbe di un ritorno in Premier League, dove aveva allenato il Chelsea per due stagioni, vincendo un campionato, prima del suo ritorno in Italia sulla panchina dei nerazzurri campioni d’Italia.

E tra le altre cose Conte non sembra essere l’unico possibile arrivo dalla Serie A per il club londinese, dal momento che secondo rumors insistenti anche l’ex Juventus Fabio Paratici è stato trattativa con il presidente del Tottenham, Daniel Levy, per il ruolo di direttore tecnico.

Embed from Getty Images

Inter-Juventus: ricomparso il video di Pjanic, ma niente audio

Juventus, Morata: “Non so ancora dove giocherò la prossima stagione”