Tottenham, il club londinese trollato dal suo stesso sponsor

Le modalità di pubblicità e marketing sono spesso discutibili e di recente se ne sono accorti i tifosi del Tottenham. La costante ricerca di differenziazione dalla concorrenza acuisce l’ingegnosità di creativi e community manager che sono alla ricerca di modi per rendere virali i loro messaggi e ottenere il maggior impatto possibile. Una tecnica che può diventare pericolosa, soprattutto in un ambiente complesso come quello generato dopo la pandemia.

Il nuovo sponsor del Tottenham ha potuto capire che non tutto è permesso pur di raggiungere la tanto attesa viralità del messaggio. La società londinese ha annunciato l’accordo con Dulux, una delle principali aziende di vernici del Regno Unito.

Siamo lieti di annunciare Dulux , il marchio di vernici numero uno della nazione, come nostro primo fornitore ufficiale di vernici.

Tottenham, il club londinese trollato dal suo stesso sponsor

Entro 30 minuti dall’annuncio ufficiale, l’account Twitter ufficiale di Dulux ha sorprendentemente pubblicato un meme del “gabinetto dei trofei inutilizzato” degli Spurs . È stata una risposta a un utente che ha preso in giro la mancanza di titoli del Tottenham negli ultimi tempi e ha chiesto alla società di dipingere la vetrina del club.

Il tweet è stato cancellato da Dulux dopo aver suscitato critiche da gran parte dei fan del Tottenham. L’obiettivo di diventare virale è stato raggiunto dal network manager dell’azienda, sì.

Van der Vaart stronca Werner: “Sembra un cavallo cieco”

MotoGP, cambia il protocollo di recupero di Marquez: i tempi

MotoGP, ufficiale il ritorno di Marquez: c’è l’ok dei medici