Allenatori Serie A 2020/2021 delle 20 squadre

Allenatori Serie A 2020/2021: i tecnici delle 20 squadre

Quasi tutte le tessere del puzzle composto dai volti degli allenatori delle 20 squadre di Serie A per la stagione 2019-20, sono ormai andate a posto. Chi non ci sarà, forse nemmeno troppo a sorpresa, sarà Maurizio Sarri, esonerato dalla Juventus dopo appena una stagione che ha portato il nono Scudetto di fila, ma anche l’ennesima delusione in Champions League. Al suo posto l’esordiente Andrea Pirlo, esordiente assoluto da allenatore.

E a proposito di Toscana e allenatori in Serie A, spiccano anche quest’anno due grandissime assenze fra i rappresentanti di quella regione: non ci saranno né il livornese Massimiliano Allegri, ancora in stand-by dopo 5 stagioni di ineguagliabili trionfi con la Juventus, né il fiorentino Luciano Spalletti che, rimessa bene o male in carreggiata l’Inter, al termine della stagione 2018/2019 ha lasciato le chiavi ad Antonio Conte.

Complessivamente, comunque, non c’è stata una grande rivoluzione nelle panchine della Serie A rispetto al termine della stagione scorsa. Al momento, infatti, sono ben 12 i tecnici confermati. A tenere banco è stato il futuro della guida del Genoa: Davide Nicola, nonostante la salvezza, non sarà più l’allenatore del Griffone. Al suo posto è stato scelto Rolando Maran. Cambia guida anche il Parma: finisce l’era di Roberto D’Aversa, il nuovo allenatore è Fabio Liverani.

Serie A: allenatori 2020/2021

Serie A 2020/21: i 20 allenatori delle squadre del nostro campionato

Per quanto riguarda gli allenatori delle neopromosse, solo in un caso si tratta di un esordiente assoluto nella massima serie. Vincenzo Italiano, con un passato da centrocampista in Serie A e B con le maglie di Verona, Genoa, Chievo e Padova, solo tre anni fa allenava in Serie D. Pippo Inzaghi torna in Serie A dopo l’esonero del 2019 quando era sulla panchina del Bologna. Prima dei rossobiu, per lui una stagione al Milan: nel campionato 2014/2015 chiuse al 10° posto in classifica. Giovanni Stroppa del Crotone, invece, aveva già guidato in Serie A il Pescara con poco successo nel 2012/013: 13 partite per lui prima di essere esonerato dal club biancazzurro. Ma ecco l’elenco completo dei 20 allenatori della Serie A 2020/2021:

  • Gian Piero Gasperini (confermato) – Atalanta
  • Filippo Inzaghi (confermato) – Benevento
  • Sinisa Mihajlovic (confermato) – Bologna
  • Eusebio Di Francesco (nuovo) – Cagliari
  • Giovanni Stroppa (confermato) – Crotone
  • Beppe Iachini (confermato) – Fiorentina
  • Rolando Maran (nuovo) – Genoa
  • Antonio Conte (confermato) – Inter
  • Andrea Pirlo (nuovo) – Juventus
  • Simone Inzaghi (confermato) – Lazio
  • Stefano Pioli (confermato) – Milan
  • Gennaro Gattuso (confermato) – Napoli
  • Fabio Liverani (nuovo) – Parma
  • Paulo Fonseca (confermato) – Roma
  • Claudio Ranieri (confermato) – Sampdoria
  • Roberto De Zerbi (confermato) – Sassuolo
  • Vincenzo Italiano (confermato) – Spezia
  • Federico Giampaolo (nuovo) – Torino
  • Luca Gotti (confermato) – Udinese
  • Ivan Juric (confermato) – Verona

I 20 allenatori di Serie A 2020/2021: le curiosità

  • Il più giovane: Andrea Pirlo, 19 maggio 1979
  • Il più vecchio: Claudio Ranieri, 20 ottore 1951
  • Gli esordienti in Serie A: Andrea Pirlo – Vincenzo Italiano
  • L’esordiente assoluto in panchina: Andrea Pirlo
  • Chi ha vinto più trofei in carriera: Antonio Conte, Claudio Ranieri (7)
  • Più longevi sulla panchina attuale: Gian Piero Gasperini, Simone Inzaghi (stagione 2016/2017)
  • Più panchine in Serie A: Claudio Ranieri

Spagna, c'è Ansu Fati tra i convocati

Rivoluzione Spagna, Luis Enrique cambia la Roja: Ansu Fati tra i nuovi

La rosa del Parma 2020/2021

Rosa Parma 2020/2021: giocatori e numeri di maglia