Bologna, Mihajlovic:

Bologna, Mihajlovic si gode il successo nel derby: “Abbiamo meritato”

La vittoria di Reggio Emilia del Bologna sul Sassuolo racconta a Mihajlovic un dato ben preciso:

Questa è un’annata diversa, da quando faccio l’allenatore non ricordo il Bologna a 27 punti al giro di boa. Dovevamo vincere oggi a tutti i costi per non buttare sei mesi di lavoro. L’obiettivo è la parte sinistra e ci siamo stati fino alla gara con la Juventus: oggi era giusto per noi stessi tornarci. Sono contento, abbiamo sofferto i primi dieci minuti ed è stato bravo Skorupski, poi siamo ripartiti e siamo stati pericolosi. Abbiamo fatto 3 gol e potevamo farne altri.

C’è tempo anche per il mercato:

Da domani comincerò a fare valutazioni. In certi ruoli siamo in emergenza con tre centrocampisti, Dominguez gioca da due mesi con spalla lussata. Abbiamo cambiato modulo e sugli esterni abbiamo giocatori più offensivi. Come rosa ci possiamo stare ma dobbiamo avere qualche cambio in più e parlerò con la società, che cercherà di accontentarmi se ci saranno le possibilità.

Embed from Getty Images

Bologna, Mihajlovic si gode il successo nel derby: “Abbiamo meritato”

Sconfitta pesante per il Sassuolo, oltre misura secondo il tecnico neroverde Dionisi:

Avevamo approcciato bene la partita, stava andando nella direzione che volevamo, poi dopo il loro gol ci siamo disuniti e abbiamo perso certezze. Fino al gol avevamo avuto un atteggiamento aggressivo, poi abbiamo rincorso la partita con frenesia e rischiando. Peccato per com’è finita, la differenza tra noi e loro non è quella che si pensa guardando al risultato finale.

Poi Dionisi ha concluso:

Eravamo a pari punti e ora il Bologna ha 3 punti più di noi. Oggi non abbiamo giocato 95 minuti e non dobbiamo mai dimenticare che noi dobbiamo confermarci sempre. Peccato perché avevamo approcciato bene la partita e abbiamo pagato lo svantaggio su una situazione leggibile ed evitabile. Ripeto: il Bologna ha meritato di vincere, ma non c’è questa differenza tra noi e loro.

Lazio, Sarri: “Abbiamo vinto su un campo dove hanno perso le big”

Premier League, due partite del Boxing Day rinviate per Covid-19