Bologna, infortunio Orsolini
Bologna, infortunio Orsolini

Bologna, Orsolini: “Stagione caratterizzata da fasi altalenanti”

Così Riccardo Orsolini, attaccante del Bologna, al termine della gara persa contro il Sassuolo:

Ci dispiace perché ci tenevamo a chiudere bene davanti ai nostri tifosi, non siamo riusciti a dare loro questa soddisfazione finale. Andare sotto di tre gol non è mai bello, soprattutto in casa. Abbiamo sbagliato sulle palle inattive, che abbiamo preso due reti evitabili da calcio d’angolo.

Embed from Getty Images

Orsolini ha continuato:

Tutta la stagione è stata caratterizzata da fasi altalenanti ma la squadra c’è: abbiamo un bel gruppo con tanti giovani forti e un bel progetto. Ci sono tutte le basi per crescere e fare bene. Il gol? In questa stagione avevo sempre segnato in trasferta, questo gol al Dall’Ara è una piccola soddisfazione in questa brutta giornata.

Bologna, Orsolini: “Stagione caratterizzata da fasi altalenanti”

Poi sul rigore:

I rigoristi siamo io e Marko, già prima della gara gli avevo detto che nel caso avrei voluto andare io sul dischetto. Il mio futuro? Ho altri due anni di contratto e credo di poter restare qui a Bologna. Ora sono concentrato sul presente e spero di finire la stagione nel migliore dei modi a Genova.

Sassuolo, Berardi: “Cosa farò nel futuro? Ne parliamo a fine stagione”

Arbitri, Trentalange: “Serve una specializzazione per chi sta al Var”