biraghi fiorentina

Fiorentina, Biraghi: “Un onore essere capitano, vogliamo stare in alto”

Il capitano viola Cristiano Biraghi ha parlato ai canali ufficiali della Fiorentina:

Bello avere questa classifica. L’avevo assaggiata il primo anno che sono arrivato a Firenze poi però in quell’occasione non siamo riusciti a tenere quel livello. Sarebbe bello in questo campionato riuscire a tenere questo livello che abbiamo avuto in questi due mesi per tutta la stagione.

Buona parte del merito per questo brillante avvio di stagione della squadra viola può essere ascritto al tecnico Vincenzo Italiano:

Mi trovo molto bene con lui. Abbiamo cambiato il modo di approcciare le partite e di ragionare in campo. Sono soluzioni nuove per noi ma le abbiamo assimilate da subito. Il mister è stato bravo a farcele capire già dal ritiro. Buona parte di quello che stiamo facendo è merito di queste idee nuove che il mister ci sta trasmettendo. Abbiamo ancora tanti margini di miglioramento e questo è importante.

Embed from Getty Images

Fiorentina, Biraghi: “Un onore essere capitano, vogliamo stare in alto”

Infine, sull’importanza di essere capitano della squadra Biraghi aggiunge:

Ho sempre pensato che il capitano non è solo quello che porta la fascia la domenica. Nello spogliatoio ce ne sono più di uno. Avere la fascia è una bella responsabilità ma sto facendo niente di più e niente di meno di quello che facevo l’anno scorso. È un onore portare questa fascia, perché sappiamo tutti quanto è importante.

Maltrattamenti alla moglie, Lucas Hernandez giudicato a Madrid

Milan, Giroud: “Questa potrebbe essere la mia ultima maglia in Europa”