Fuorigioco Acerbi, sospesi fino al termine della stagione Pairetto e Nasca

Il clamoroso fuorigioco non visto in occasione del gol di Acerbi in Spezia-Lazio costa la sospensione dell’arbitro Luca Pairetto e dell’addetto al Var Luigi Nasca.

Secondo quanto si apprende, l’Aia ha deciso di fermare i due direttori di gara fino al termine della stagione per quello che è stato ritenuto un errore evitabile per un episodio che andava verificato al Var.

Embed from Getty Images

Fuorigioco Acerbi, sospesi fino al termine della stagione Pairetto e Nasca

In particolare, in occasione del gol del 4-3 al 90′ il difensore della Lazio Acerbi era avanti a tutti compreso il portiere.

L’arbitro Pairetto nella concitazione del momento ha assegnato la rete senza andare a verificare l’episodio al Var, visto che Nasca non lo ha richiamato. Un episodio determinante, che ha scatenato inevitabilmente un vespaio di polemiche.

Sampdoria, Audero: “Un sogno il rigore parato, ci giocavamo tutto”

Lazio

Lazio, la replica a Mourinho: “Ossessionato da quello che succede a noi”