Atalanta, Gewiss Stadium
Atalanta, Gewiss Stadium

Gasperini: “Atalanta come un branco di lupi”

Proseguono gli allenamenti dell’Atalanta al Centro Bortolotti di Zingonia. Sotto gli occhi di Gian Piero Gasperini, nerazzurri al lavoro in questi giorni nel rispetto delle prescrizioni previste dalle linee guida formulate dal Governo. C’è tanta voglia di tornare a giocare per provare a concludere alla grande un’altra stagione fantastica fino a questo momento per la Dea. Un andamento che ha colpito gran parte d’Europa, come conferma l’interesse dei campionati esteri verso questo miracolo sportivo.

Embed from Getty Images

E non sorprende dunque che Giampiero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, abbia parlato in una intervista al quotidiano britannico ‘The Guardian’:

Quando raggiungi la maturità necessaria per capire che il duro lavoro porta a risultati, non ti senti più stanco. Non abbiamo mai avuto i mezzi per grandi investimenti, quindi abbiamo dovuto trovare giovani giocatori in Europa con la stessa filosofia: capaci di adattarci al nostro stile di gioco, vincere con la mentalità, mentalità offensiva e disposti a lavorare sodo. Chi ci crede è uno di noi, quelli che hanno paura vanno via.

Gasperini, Atalanta come un branco di lupi

Il tecnico ha poi rivelato di aver pubblicato negli spogliatoi una cosa particolare:

La foto di un branco di lupi. Ce ne sono nella parte anteriore, alcuni nel mezzo e uno nella parte posteriore. Quelli in primo piano possono impostare il ritmo all’inizio. I lupi successivi sono i più forti, sono quelli che devono proteggere tutti se vengono attaccati. Quelli al centro sono sempre protetti. Poi ce ne sono altri cinque forti più indietro per proteggere un attacco. L’ultimo è il capo e si assicura che nessuno venga lasciato indietro. Mantiene tutti uniti ed è sempre pronto a correre ovunque; per proteggere l’intero gruppo. Il messaggio è che un leader non si limita a rimanere in prima linea; si prende cura della squadra e questo è quello che voglio dai miei giocatori.

Lazio, Strakosha: “Puntiamo allo Scudetto”

Vidal: “Tutto chiarito con Chiellini”