Eriksen, frecciata a Conte
Eriksen, frecciata a Conte

Inter, Conte: “Eriksen regista? No, si snaturerebbe”

L’allenatore dell’Inter, Antonio Conte, nella conferenza stampa di presentazione del match contro il Torino, sfida valida per l’ottava giornata del campionato di Serie A in programma domani alle ore 15 a San Siro, ha parlato ancora una volta di Eriksen.

Se Eriksen può fare il regista? No, lo penalizzerebbe molto. Lui ha un grande piede, è bravo sia di destro che di sinistro. Se lo metti davanti alla difesa, togliendogli il suo punto di forza, significa snaturarlo.

Embed from Getty Images

Inter, Conte: “Eriksen regista? No, non può farlo”

Esaurito il discorso Eriksen, Conte parla poi dei risultati dell’Inter:

A livello di risultati potevamo fare meglio già prima della sosta. Mi auguro di rivedere quanto fatto dal punto di vista del gioco ma esser più bravi a portare a casa un risultato positivo. Se domini una gara e poi alla fine pareggi o perdi si vede sempre il bicchiere mezzo vuoto. Oltre alla prestazione dobbiamo cercare di fare risultato. Tante squadre si sono rinforzate, difficilmente il risultato è scontato. C’è sempre da sudare per tutti.

Milan, Bonera

Milan, Bonera: “Pioli? Ci sentiremo solo nell’intervallo”

Il ds della Lazio Igli Tare

Lazio, Tare: “Luis Alberto? Tutto ok, ma chi sbaglia paga”