le parole di conte dopo benevento inter

Inter, Conte: “Stavolta la Dea bendata si è scordata di noi”

Al termine della partita Antonio Conte non nasconde la delusione per la sconfitta a Marassi contro la Sampdoria, che ferma la corsa verso il primo posto dell’Inter:

È stata sicuramente una gara strana, ci siamo ritrovati dal rigore sbagliato a subire l’1-2 della Samp che ci ha creato qualche difficoltà. Dispiace perché penso meritavamo qualcosa in più, diciamo che oggi la Dea bendata si è dimenticata di noi.

Embed from Getty Images

Inter, Conte: “Stavolta la Dea bendata si è scordata di noi”

Conte ha poi proseguito:

La squadra stava facendo bene, creando occasioni da gol. Lukaku? Non è la prima volta che giochiamo senza Romelu, certo è un giocatore di cui conosciamo le qualità, ma non era al 100%.

Quanto al mercato dell’Inter, Conte ha ribadito la sintonia con la società:

Il club sa perfettamente se c’è da entrare e uscire, da parte mia c’è la massima disponibilità, io mi metto a disposizione a lavorare. Qualsiasi decisione presa sarà sempre condivisa.

Cagliari, Di Francesco

Cagliari, Di Francesco: “Esonero? So di essere in discussione”

Giampaolo Torino

Torino, Giampaolo: “Questa squadra ha un’anima, mi serve tempo”