Inter, Simone Inzaghi: “Fatto di tutto per mantenere Lukaku”

L’allenatore dell’Inter, Simone Inzaghi, ha parlato alla vigilia della partita contro il Genoa:

Con la società c’è un grandissimo rapporto e un confronto quotidiano. Sappiamo che manca ancora qualcosa ma sono contento di quel che abbiamo fatto in entrata. Sappiamo tutti che quest’anno il club aveva problemi, ci sono state cessioni dovute come quella di Hakimi. Abbiamo avuto il problema importante di Eriksen e la cessione inattesa di Lukaku.

Inter, Simone Inzaghi: “Fatto di tutto per mantenere Lukaku”

L’allenatore dell’Inter si è detto soddisfatto del mercato:

Sono arrivati sostituti molto molto forti. Dzeko sarebbe stata una mia richiesta al di là dell’evoluzione di Lukaku. Calhanoglu lo conosciamo bene. Dumfries è davvero interessante e avrà bisogno di ambientarsi. Dimarco è tornato dopo due campionati alle spalle in più. Sappiamo che sarà difficile e in tutti gli stadi avremo lo scudetto sul petto, ma faremo del nostro meglio. Sono fiducioso.

Embed from Getty Images

In merito alla decisione di Lukaku di andare al Chelsea, Inzaghi ha spiegato:

E’ stata una partenza inaspettata. Con Marotta e Ausilio, abbiamo cercato di convincerlo ma Lukaku è venuto da me e mi ha detto che il Chelsea era il suo sogno. Gli abbiamo parlato per un giorno e mezzo. Ci ha parlato con grande educazione e rispetto, è un giocatore straordinario e un ragazzo splendido.

Atalanta, Pessina ai giovani: “Talento è nulla senza sacrificio”

Lazio, Sarri: “Sono uno specialista, sarà una stagione di costruzione”