Pirlo Juventus conferenza stampa
Pirlo Juventus conferenza stampa

Juve, Pirlo: “Conosco Conte, prova a mettere pressione su di noi”

Così il tecnico bianconero, Andrea Pirlo, alla vigilia dell’attesissima sfida contro l’Inter di Antonio Conte:

Non si parte mai per pareggiare: cercheremo di vincere. È importante ma non fondamentale per la corsa scudetto: giocheremo a viso aperto ma sapendo la forza dell’Inter, che è una grande squadra e che lo ha dimostrato con Conte. Proveremo a portare a casa i tre punti.

Embed from Getty Images

Sempre in riferimento al rapporto con l’attuale tecnico dell’Inter, Pirlo ha detto così:

Conte mi ha insegnato tanto, da lì è nata l’idea di iniziare a fare allenatore. Ora siamo su due panchine diverse e avversari: lui carriera di grandissimo livello, spessore umano che conosco. Grande rispetto ma domani avversari.

Juve, Pirlo: “Conosco Conte, prova a mettere pressione su di noi”

Poi sulla partita:

Mi aspetto un’Inter aggressiva, che vorrà dare ritmo: ma noi ci siamo preparati, non dovremo aver paura. Siamo la Juve, anche in partite così importanti dobbiamo fare ciò che abbiamo provato e presentarci liberi di testa.

Ad Antonio Conte, che ha dichiarato “il gap con la Juventus non è stato colmato da nessuno”, Pirlo risponde così:

Lo conosco bene, cerca di togliere pressioni sui suoi per metterla a noi ma vinciamo da nove anni ed è normale avere pressioni: anche loro sono stati costruiti per vincere lo scudetto, domani si affronteranno due squadre con la stessa ambizione. L’Inter si è rinforzata in estate, noi abbiamo preso giocatori per il futuro, loro giocatori per il presente: sono due filosofie diverse, ma sono anche due squadre che lotteranno fino all’ultimo per lo scudetto.

Milan, Pioli

Milan ancora in emergenza: Calhanoglu ancora in dubbio

le parole di conte dopo benevento inter

Inter, Conte: “Favoriti? Nessuno ha colmato il gap con la Juve”