Juventus, fumata nera con Dybala: niente rinnovo del contratto

Paulo Dybala non rinnoverà il contratto con la Juventus in scadenza a giugno e lascerà il club bianconero questa estate.

Questo è quanto emerge dopo l’incontro odierno avvenuto alla Continassa tra l’entourage del calciatore e i vertici della Vecchia Signora.

Embed from Getty Images

Juventus, fumata nera con Dybala: niente rinnovo del contratto

Al termine del confronto le parti sono rimaste distanti. Eppure fino a qualche mese fa, a ottobre, l’accordo sembrava cosa fatta. Di fronte ai ripetuti problemi fisici della Joya però la Juve ha presentato una nuova proposta che il procuratore dell’argentino Jorge Antun ha rifiutato.

Dybala, arrivato nell’estate del 2015 a Torino dal Palermo, lascerà la Juve a giugno dopo sette stagioni. Quest’anno ha segnato finora tredici reti in ventinove partite, l’ultima proprio ieri in campionato nel 2-0 alla Salernitana.

Italia, Mancini: “L’importante era vincere. Ogni gara è difficile”

Italia, Mancini: “Piano B? Lo lascio agli altri, io penso solo al Piano A”

Malagò: “Mancini maggiore garanzia per l’Italia. Che weekend azzurro”