Dazn Serie A
Dazn Serie A

La Serie A passa a Dazn per il prossimo triennio: “Un trionfo”

Dazn comunica in una nota, facendo seguito alla decisione della Lega Serie A, di aver “acquisito i diritti per trasmettere tutta la Serie A in Italia dal 2021 al 2024, diventando così il principale broadcaster della competizione per le prossime tre stagioni”:

Un accordo storico, con cui Dazn – si legge – offre la copertura di 10 partite per giornata e una vittoria per i tifosi di calcio in Italia che ora potranno godere dei match di Serie A su un’unica piattaforma. In questo modo, triplica la propria copertura del campionato italiano che, dal 2018, includeva 114 partite a stagione.

La Serie A passa a Dazn per il prossimo triennio: “Un trionfo”

Il comunicato di Dazn prosegue:

Per tre stagioni (2021-24), trasmetterà un totale di 266 partite (7 a giornata) di Serie A in esclusiva e un totale di 114 partite (3 a giornata) in co-esclusiva: un punto di svolta fondamentale – prosegue la nota – nel passaggio del consumo sportivo dalla pay Tv tradizionale all’Ott e il più importante accordo di streaming sportivo mai realizzato in Europa.

Lotito, caos tamponi Lazio

Caso tamponi, solo una multa per Lazio: annunciati ricorsi

Eder al San Paolo

Calciomercato, addio Cina per Eder: l’oriundo torna in Brasile