Lazio, il presidente Lotito
Lazio, il presidente Lotito

Lazio-Torino, Lotito non molla: il suo ricorso è stato ricevuto

Il Collegio di Garanzia dello Sport ha ricevuto un ricorso presentato dalla Lazio contro il Torino. La società biancoceleste chiede la riforma della sentenza n.132/CSA/2020-2021 (emessa dalla Corte Sportiva di Appello della FIGC, Sezione Prima, in data 30 marzo 2021) con la quale è stato respinto il reclamo da essa proposto contro il provvedimento del Giudice Sportivo di Serie A (del 12 marzo 2021) con il quale si è deliberato di :

Non applicare alla società Torino le sanzioni previsti dell’art. 53 NOIF per la mancata disputa della gara con la società Lazio, rimettendo alla Lega Serie A i provvedimenti organizzativi necessari relativi alla disputa della gara.

Lazio-Torino, Lotito non molla: il suo ricorso è stato ricevuto

La vicenda trae origine dal riconoscimento dell’esistenza di un fondato motivo – positività al Covid di alcuni soggetti inseriti nel “gruppo squadra” del Torino – che avrebbe causato la mancata presenza della squadra granata all’incontro con la Lazio del 2 marzo scorso.

Embed from Getty Images

Il club biancoceleste chiede al Collegio di Garanzia di annullare la sentenza n.132/2020-2021 della Corte Sportiva d’Appello. In più di disporre la vittoria della Lazio sul Torino nell’incontro del 2 marzo 2021 con il punteggio di 3-0, ai sensi dell’art. 53 delle NOIF.

Borussia Monchengladbach Inter pagelle

Inter, Lukaku: “Abbiamo fame, voglio raggiungere il risultato”

Higuain, niente nostalgia: “Qui sono tornato una persona normale”